AeroModel.it
domenica 20 gennaio 2019
    Centro Modellistica Barese
Home arrow Recensioni arrow Accessori e Componenti arrow Smokepump PowerboxSystems e canister AsPower
Men¨ principale
Home
Articoli Motori
Articoli Modelli
Articoli Tecniche di volo
Articoli Generici
Recensioni
Galleria media
Downloads
Cerca
Meteo
Links
Chi Ŕ online
Abbiamo 138 visitatori online e 1 utente online
Previsioni meteo
Previsioni meteo
Siti correlati
Smokepump PowerboxSystems e canister AsPower PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Inviato da Sandro Cacciola   
venerdý 06 maggio 2011
Indice articolo
Smokepump PowerboxSystems e canister AsPower
2. Installazione
3. Canister AsPower
4. Setup
5. In volo
 

Ma l’ugello dove lo metto? Nel Canister AsPower!

Il canister AsPower L’argomento più dibattuto è quello che riguarda la zona dove far entrare il liquido fumogeno nella marmitta di scarico. E’ assodato che deve essere quello più caldo di tutto il silenziatore e, generalmente, questo corrisponde alla zona subito dopo il collettore di scarico. E in alternativa? Per questa prova, visto che avevo smontato la naca motore e il barilotto per inserire la nipples d’ingresso del liquido fumogeno, ho deciso di fare il salto di qualità e acquistare il “Top” dei silenziatori: un bellissimo canister della AsPower, modello espressamente studiato per il mio motore ed il mio modello.

 Il canister AsPower

La AsPower (azienda Italiana molto quotata in questo settore, mi preme sottolinearlo) ha infatti nel suo catalogo (www.aspower.it) una serie impressionante di modelli di scarichi silenziati studiati e realizzati per particolari motori e aeromodelli. Il collettore con la serpentina Il canister della AsPower che ho provato è dotato di una spirale esterna (da acquistare come optional) che va ad avvolgere il collettore di scarico del motore e fa sì che il liquido, prima di essere immesso nello scarico stesso, venga preriscaldato nella serpentina. La serpentina viene poi avvolta con del tessuto ignifugo che impedisce alla serpentina di disperdere il calore del collettore. Questo consente al tempo stesso di ottenere più fumo consumando meno liquido. Molto utile e facile da installare!

 

(0) Discussioni



Ultimo aggiornamento ( martedý 20 settembre 2011 )
 
< Prec.   Pros. >
Siti Correlati
Cerca con Google
Login Form





Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Siti correlati