AeroModel.it
domenica 20 gennaio 2019
    Centro Modellistica Barese
Home arrow Recensioni arrow Accessori e Componenti arrow FMA-PL8 - Caricabatterie 12V
Menù principale
Home
Articoli Motori
Articoli Modelli
Articoli Tecniche di volo
Articoli Generici
Recensioni
Galleria media
Downloads
Cerca
Meteo
Links
Chi è online
Abbiamo 111 visitatori online
Previsioni meteo
Previsioni meteo
Siti correlati
FMA-PL8 - Caricabatterie 12V PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Inviato da Sandro Cacciola   
lunedì 03 gennaio 2011
Indice articolo
FMA-PL8 - Caricabatterie 12V
2. Caratteristiche
3. Utilizzo pratico
4. Novita'
2. Software

CARATTERISTICHE

 Il PL8 una volta tolto dalla sua confezione dà subito una positiva sensazione di robustezza e affidabilità: case in metallo, due pinze sovradimensionate per collegarlo alla alimentazione, due ventole di raffreddamento e un cavo per la ricarica provvisto di fusibile contro cortocircuiti un display retro-illuminato con due righe in cui è facile leggere tutti i dati.

I dati salienti sono condensati in una impressionante potenza erogata (oltre 1000watt), una capacità di raggiungere i 40Ah per la ricarica di batterie Lipo da 1 a 8S, possibilità di essere alimentato da 12 a 24 volts. Supporta oltre alle Lipo Li-Ion (1-8S), A123/LiFe e PO4 (1-8S con bilanciamento e 1-10S senza bilanciamento), LiMn (1-8S), NiCd e NiMh (1-21S), batterie all’acido da 6, 12 o 24V. Nel caso in cui nella ricarica di batterie che lo richiedono non venga utilizzata la funzione di bilanciamento, il caricabatterie riduce sia la quantità di celle collegabili che l’amperaggio di ricarica. Per fare un esempio non possiamo caricare un pacco di Lipo 3S senza che sia collegato il cavo di bilanciamento. Potremo farlo solo con un pacco 1-2S e con una correte limitata a 2Ah i ricarica. Questo per evitare che si possano verificare durante la ricarica di pacchi da 3S in su pericolose differenze di voltaggio.

 Il PL8 FMA può operare in diversi modi: ricarica, scarica, ciclaggio e monitoraggio batterie. Ogni funzione è completamente automatica e si affida ad una serie di menù pre-impostati a cui si accede tramite quattro soli pulsanti. 25 sono le configurazioni già in emoria ottimizzati per differenti tipi di batterie. E’ comunque possibile una volta avuto accesso al menù, variare le impostazioni. Durante la ricarica ogni cella del pacco batterie viene accuratamente e separatamente monitorata ed il pacco non viene caricato se viene riscontrata qualsiasi anomalia (sovraccarica o sottoscarica) che viene segnalata immediatamente. L’alto amperaggio e voltaggio in uscita del PL8 consente di poter ricaricare pacchi di notevoli dimensioni ad alti numeri i C.


Ultimo aggiornamento ( lunedì 03 gennaio 2011 )
 
< Prec.   Pros. >
Siti Correlati
Cerca con Google
Login Form





Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Siti correlati